fbpx

Perché scegliere una consolle allungabile

i 5 motivi per acquistare una consolle allungabile

Perché scegliere una consolle allungabile

5 motivi per cui scegliere una consolle allungabile

La consolle allungabile è un prodotto che, stranamente, non è conosciuto da molte persone.

In questi primi mesi in cui abbiamo lavorato siamo stati a contatto con moltissime persone, molto curiose di capire come funzionasse che ci hanno fatto le più disparate domande.

Molte di loro ci hanno anche raccontato come l’avrebbero utilizzata e perché ne fossero interessate.

Ecco allora i 5 motivi più frequenti per cui scegliere una consolle allungabile

1. Permettono di risparmiare e creare spazio

Soprattutto nelle grandi città come Milano, Roma, Torino, Napoli la maggior parte delle persone vive in appartamenti o in case con una metratura che non è infinita.
Oltretutto i nuovi appartamenti e le nuove case vengono costruite con tagli più piccoli rispetto a quelli del passato. 
Perciò la consolle, che è un prodotto che permette di risparmiare spazio, diventa una soluzione ideale.

Le persone che l’hanno acquistata da noi ci hanno detto che l’avrebbero messa tra un mobile ed un altro proprio per risparmiare spazio. 
Le consolle infatti occupano poco – pochissimo – spazio, sono funzionali perché possono essere utilizzate per più scopi e possono essere allungate “a bisogno”. 
Possono essere un sostituto del tavolo di tutti i giorni, oppure avere una funzione differente, come un mobile da tenere all’ingresso su cui appoggiarci uno svuota tasche ed essere aperte nel momento in cui si crea il bisogno. 

2. Design funzionale

Un secondo motivo per cui acquistare la consolle è colmare un’esigenza di design. 
Capita quando arrediamo casa di avere degli spazi – tipicamente l’ingresso ed il salotto – dove abbiamo l’esigenza di inserire un mobile che sia funzionale e bello da vedere.

Una soluzione molto valida diventa la consolle. 

Molti dei nostri clienti utilizzano la consolle come tavolino ulteriore da un posto da inserire all’interno di quei gruppi di mobili che costituiscono i salotti. 
Altri la utilizzano di fianco o di fronte al divano, su cui poi appoggiano la televisione. 
Ci sono clienti che la mettono all’ingresso come svuota tasche come già detto, mentre altri la lasciano in una camera per utilizzarla come tavolo da lavoro. 

Gli utilizzi fatti sono davvero molto, molto vari vista la funzionalità polivalente del prodotto.

 

3. Pranzi e cene delle grandi occasioni

Il nucleo famigliare italiano medio è di 2,33 persone. E’ subito chiaro che non ci sia bisogno di grandi tavolate lunghe metri e metri per stare seduti tutti allo stesso tavolo. 

Ma poi arrivano:

  • Natale
  • Capodanno
  • Pasqua
  • Compleanni
  • Anniversari 

E allora da 2,33 persone si passa a 6, 8, 10, 12, 14 persone a tavola. 

Ecco allora che la nostra consolle ci viene in aiuto. 

La comodità ulteriore è che a differenza di un tavolo allungabile o di un tavolo enorme, possiamo semplicemente aggiungere il numero di allunghe che ci serve per poter stare tutti comodamente a tavola. 

Solitamente si considerano due persone per allunga, quindi potremo stare comodamente a tavola in 4 aggiungendo 1 allunga, in 6 aggiungendone 2 e così via fino alle 12 persone con 5 allunghe. 

E una volta finita la cena basterà sparecchiare, smontare la consolle e tornare ad occupare lo stesso spazio di prima della cena. 

Vuoi  ulteriore suggerimento per risparmiare ulteriore spazio?

Guarda le consolle con porta allunghe. Ti permetteranno di risparmiare altro spazio inserendole direttamente all’interno della consolle. 

 

4. Sostituire il vecchio sempre ingombrante tavolo

Onestamente prima di entrare nel business delle consolle e dei tavoli allungabili non ci avevo pensato. 

Molte persone che poi acquistano le consolle lo fanno perché vogliono sostituire il classico tavolo da 6/8 persone per risparmiare spazio. 

La terranno aperta, magari con 1 o 2 allunghe montate e all’occorrenza la allungheranno. 

Ciò che più ci ha sorpreso in questo senso è che le persone che fanno questo tipo di scelta sono delle più diverse età: sia ragazzi e coppie giovani che avevano un tavolo di seconda mano per la loro prima casa e che scelgono di cambiare l’arredamento di casa, sia coppie sposate da anni. 

5. Un tavolo aggiuntivo

Può essere comodo avere due tavoli in casa: uno sta in cucina ed uno in salotto. 

Può capitare però che ci sia un solo tavolo in casa: penso a quelle case dove la cucina ed il salotto sono nello stesso locale: perché avere due tavoli?